giovedì, Febbraio 9, 2023
HomeAmbienteLogiche di un potere siciliano. L’Arra di Felice Crosta.

Logiche di un potere siciliano. L’Arra di Felice Crosta.

L'Agenzia regionale per i rifiuti e le acque ha dettato regole e mosso fiumi di denaro, lungo tutto il perimetro degli Ato. Di emergenza in emergenza, in più occasioni è finita sotto accusa. L'Ars ne ha deciso quindi, nel dicembre 2008, lo scioglimento. Eppure continua a esistere e a reggere i giochi. Lo farà per tutto il 2009. Ma tante cose vanno muovendosi perché la decisione venga revocata. 

Per visualizzare il contenuto devi essere registrato.

REGISTRATI o ACCEDI

Più popolari

ultime notizie