lunedì, Settembre 26, 2022
No menu items!
HomePoliticaSANITA’: colpo di mano “democratico” all’ARS. Approvato emendamento caccia direttori ASL

SANITA’: colpo di mano “democratico” all’ARS. Approvato emendamento caccia direttori ASL

La questione sanità all’ARS comincia a fare vittime eccellenti. Il principio dell’intoccabilità dei direttori delle ASL sembra finalmente essere stato abrogato in Sicilia e per i manager che non sanno fare il loro lavoro, che sforano il budget e non raggiungono gli obiettivi, si preannuncia il “licenziamento”.
Con il voto segreto di oggi, ben  29 deputati votano con le opposizioni e approvavano il principio che i Direttori generali delle aziende sanitarie non possono essere rinominati se non hanno raggiunto gli obiettivi programmatici e finanziari previsti.
Qualcuno, forse interessato,  obietta che questa norma non è corretta in quanto ci sono dirigenti che non raggiungono ma lavorano bene … Come si faccia ad affermare che un manger lavora bene ma non raggiunge gli obiettivi prefissati è veramente incredibile.
Affermazione comunque, appare indicativa di come la casta intenda mantenere certi privilegi anche per i referenti incaricati nei posti di sottogoverno.

Più popolari

ultime notizie