giovedì, Ottobre 6, 2022
No menu items!
HomeEconomiaSlot ridotti per Wind Jet e Raynair. In alto qualcuno rema contro...

Slot ridotti per Wind Jet e Raynair. In alto qualcuno rema contro la Sicilia

Qualche giorno fa scrivemmo che il Presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo aveva scritto al presidente dell’ENAC,  Riggio, per protestare per la ventilata riduzione degli slot che l’ENAC aveva deciso a danno della Compagnia Siciliana Wind Jet.
Ora  viene fuori che la Raynair nell’orario estivo dei voli prevede un solo collegamento da Trapani per Fiumicino e ritorno.
I nuovi assetti degli slot assegnati a Raynair (cioè gli intervalli di tempo per decolli ed atterraggi che vengono assegnati alle compagnie aeree) all’aeroporto di Ciampino prevedono il taglio di un volo Roma/Trapani.
Ma anche a Catania la Wind Jet non navigherebbe in buone acque visto che l’ENAC intende ridurre gli slot della compagnia su Milano Linate.
Il tutto, probabilmente, a favore della neo nata compagnia aerea Alitalia, tanto da far affermare al Presidente Lombardo che ” Se la decisione finale  fosse quella di ignorare la filosofia dettata dal Parlamento per indebolire una società siciliana che svolge un ruolo importante nel territorio,  riservandole una palese disparità di trattamento rispetto ad Alitalia-Air One, ciò sarebbe inspiegabile e insopportabile. Al punto – conclude il presidente della Regione – di generare una vertenza dalle dimensioni eccezionali e dalle ricadute difficilmente calcolabili“.
La colonia Sicilia paga il dazio all’alta finanza.

Più popolari

ultime notizie