lunedì, Settembre 26, 2022
No menu items!
HomeCronacaCrisi economica: Berlusocni invita le banche ad aiutare il credito e 50...

Crisi economica: Berlusocni invita le banche ad aiutare il credito e 50 istituti di credito escono da “PattiChiari”.

In un momento di crisi economica dove ognuno deve dare dimostrazione di trasparenza 50 istituti di credito escono dal Consorzio PATTICHIARI nato con l’obiettivo di incentivare, nel campo dei servizi bancari, la trasparenza e l’informazione a vantaggio dei consumatori/correntisti. A darne notizia è l’Associazione ADOC nel constatare come trattasi di un vero e proprio boicottaggio che comporta il venir meno agli impegni presi con i consumatori.
Secondo Carlo Pileri, presidente dell’Associazione, il disimpegno degli istituto di credito dal consorzio appare come un fatto molto grave.
Le “banche in fuga” sono quelle di piccole dimensioni che, ovviamente risentono in maniera maggiore della crisi in atto e quindi non riescono a rispettare gli impegni.
L’ADOC invita gli utenti dei servizi bancari ad evitare di avere rapporti con tali banche fino a quando queste non torneranno ad accettare tutti quei principi di trasparenza e di modernità per creare un rapporto solido e stabile tra il cliente e la banca.

Più popolari

ultime notizie