lunedì, Ottobre 3, 2022
No menu items!
HomeCronacaBeni Confiscati alla mafia. Caputo: Il fondo unico va revocato

Beni Confiscati alla mafia. Caputo: Il fondo unico va revocato

 “La decisione di fare convergere in un fondo unico nazionale i proventi delle confische in danno dei boss di Cosa nostra , va rivista perché rischia di creare danni forse ancora più gravi della mafia stessa. ” A dichiararlo è Salvino Caputo, Componente la Commissione regionale Antimafia , al termine dell’incontro con il Presidente della Commissione Calogero Speziale. ” Abbiamo deciso – ha continuato Salvino Caputo – di convocare un incontro con tutti gli Amministratori giudiziari delle Aziende confiscate alla mafia per conoscere a quanto ammonta il patrimonio di soldi e beni mobili in possesso delle aziende confiscate, dei quali lo Stato ha disposto l’assegnazione al Fondo unico ” Equitalia “. Il trasferimento di questi beni determinerebbe la immediata mancanza di, liquidità aziendale – ha affermato Caputo – e la contestuale dichiarazione di fallimento delle imprese amministrate su delega del Tribunale.” Si tratta di somme superiori , in atto, al milione di euro, indispensabili per assicurare la solvibilità delle aziende .  Dopo la audizione – ha concluso Caputo – adotteremo una risoluzione per chiedere al Presidente del Consiglio dei Ministri la revoca del fondo e la rassegnazione dei beni alle Aziende “

Più popolari

ultime notizie