lunedì, Ottobre 3, 2022
No menu items!
HomeCronacaALL’ASTA I MEZZI DELL’ATO PALERMO 2 DI MONREALE

ALL’ASTA I MEZZI DELL’ATO PALERMO 2 DI MONREALE

“E’ stata fissata per il 3 marzo  davanti al Giudice dell’Esecuzione la pubblica udienza per la vendita all’asta degli automezzi destinati alla raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani e per la raccolta differenziata di proprietà’ della Società’ Alto Belice Ambiente Pa 2 che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti nel comprensorio tra Monreale e Chiusa Sclafani ” La Farid, infatti, non avendo ottenuto il pagamento della restante somma per avere fornito gli automezzi ha chiesto l’avvio del pignoramento e della vendita . A dichiararlo è Salvino Caputo, Presidente la Commissione Parlamentare Attività’ Produttive dell’Ars, che ha chiesto al Direttore dell’Agenzia per i Rifiuti e le Acque , Felice Crosta di inviare un Commissario presso l’Ato di Monreale. ” I creditori – ha dichiarato Salvino Caputo – dopo il pignoramento hanno chiesto ed ottenuto la vendita al pubblico incanto degli automezzi. Se ciò’ si dovesse verificare si bloccherebbe totalmente il sistema di raccolta dei rifiuti con gravissime conseguenze per la salute di centinaia di migliaia di cittadini. La Società’ ha concluso Caputo , che ha anche presentato una interrogazione parlamentare,è sommersa da decreti ingiuntivi e da pignoramenti mobiliari, mentre non è in grado di far pagare i Comuni di Monreale e Belmonte Mezzano che da soli sono debitori nei riguardi dell’Ato di oltre 4 milioni di Euro. ” Se la Regione non interviene – ha concluso Caputo – vi è il pericolo per il mantenimento dei posti di lavoro. L’assemblea dei Sindaci infatti aveva chiesto la riduzione delle ore di lavoro per i dipendenti e il blocco degli straordinari ” 

Più popolari

ultime notizie