domenica, Settembre 25, 2022
No menu items!
HomeCronacaMARSALA : altro inutile summit in Prefettura sull’Ospedale Cardilla

MARSALA : altro inutile summit in Prefettura sull’Ospedale Cardilla

Tutti dal Prefetto di Trapani per ascoltare le assicurazioni del Direttore Generale dell’ASL 9, Gaetano D’Antoni.  Di nuovo ieri a Palazzo del Governo, meglio dire a Palazzo della Provincia perché il Palazzo è sede della Provincia e l’Ufficio del Governo, ancorché incostituzionale, vi ha piazzato la propria “residenza”.
Alla fine dell’incontro, tutti contenti e tutti soddisfatti per niente perché alla fine l’ASL 9 continuerà secondo un suo programma che deve anche tenere conto dell’approvazione dei regolamenti sanitari ancora in alto mare.
Allora ci chiediamo, se ad ogni incontro da oltre un anno ci dicono sempre le stesse cose, non sarebbe meglio evitare di raccontare ai cittadini storie che non interessano?
E’ da mesi che da queste pagine denunciamo il fatto che l’ASL 9 è responsabile dei ritardi nel rilascio delle certificazioni necessari al Comune di Marsala per il rilascio dell’agibilità della struttura ed è in ritardo un pò su tutta la gestione relativa all’apertura del complesso ospedaliero, ed ancora si continua ad ascoltare le assicurazioni del Direttore Generale.
Non riusciamo a capire a cosa plaude il Sindaco Renzo Carini e di quali sinergie parli.
Una considerazione finale: ma a che punto sta il bando per il servizio mensa ?
Voci insistenti parlano di una possibile decisione di affidare il servizio ad un posto di “cottura”. Quanti posti di cottura ci sono a Marsala ? Noi ne conosciamo solo “uno”. Allora perchè, se la notizia risponde al vero, si sono spesi milioni per una realizzare un monumentale cucina d’avangardia ?

Più popolari

ultime notizie