giovedì, Ottobre 6, 2022
No menu items!
HomeCronacaEnergie rinnovabili. A Valderice cento impianti fotovoltaici presso altrettanti nuclei familiari.

Energie rinnovabili. A Valderice cento impianti fotovoltaici presso altrettanti nuclei familiari.

Il comune di Valderice ha siglato un protocollo di intesa con l’Ente Nazionale Energie Rinnovabili, associazione senza fini di lucro, per attivare tutte le iniziative possibili per insediate nel territorio valdericino 100 impianti fotovoltaici da 3 kWp per la produzione di energia elettrica presso le abitazioni di altrettanti nuclei familiari.
L’iniziativa verrà illustrata nel dettaglio domani con una conferenza stampa presso la Sala Consiliare del Comune di Valderice, con inizio alle 10.30, presenti il sindaco Camillo Iovino, il dirigente del settore Sviluppo Economico, Pino Augugliaro, e rappresentanti dell’Ener. Valderice è uno dei comuni italiani che ha aderito alla campagna avviata dall’Ener e patrocinata dal Ministero dell’Ambiente, “100 impianti fotovoltaici in 100 comuni d’Italia”. Il progetto prevede la costruzione di 10.000 micro centrali elettriche da 3 kw per un totale di 30 MGW che saranno realizzate nell’arco di 18 mesi con un investimento pari a 200 milioni di Euro.
I cittadini che aderiranno all’iniziativa attraverso un vero e proprio bando/invito del comune, saranno selezionati da un comitato tecnico e se decideranno di procedere alla realizzazione dell’impianto saranno assistiti dai tecnici dell’Ener nella fase progettuale, in quella amministrativa ed autorizzativa per l’impianto fino all’ingresso nel conto energia.
Il comune di Valderice e l’Ener dunque intendono far conoscere i vantaggi che si possono trarre dall’adozione del fotovoltaico e dall’accesso al Conto Energia, il meccanismo previsto dallo Stato nella finanziaria 2007, che prevede un incentivo diluito in 20 anni e commisurato all’energia elettrica prodotta ed immessa in rete.
Il mercato delle energie rinnovabili in Italia, nonostante l’elevato livello di incentivazione non è cresciuto molto. Il rapporto presentato dal GSE (Gestore servizi elettrici), ha evidenziato come nel 2007 l’incremento del nostro paese in un semestre sia stato eguagliato in un solo mese dalla Spagna – ha affermato il Prof. Marcello Trento presidente dell’Ener -. Una delle ragioni è che se ne parla troppo poco e i cittadini non sono sufficientemente informati. Un altro nodo importante sono i troppi adempimenti burocratici necessari per realizzare un impianto”.
Dalle parole ai fatti oggi è possibile, oltre che attraverso le buone pratiche di consumo e di riciclo, contribuire anche attraverso l’uso intelligente dell’energia: gli impianti fotovoltaici convertono l’energia inesauribile del sole in energia elettrica, alternativa al petrolio ed al carbone, pulita ed economica.
100 impianti fotovoltaici in 100 comuni d’Italia” intende dare la possibilità reale per ciascuno di risparmiare sulla bolletta elettrica e tradurre in atto concreto quella sensibilità ambientale che è ormai patrimonio collettivo, fatto anche di piccoli gesti quotidiani.

Più popolari

ultime notizie