mercoledì, Settembre 28, 2022
No menu items!
HomeCronacaChe bravo l'assessore La Via, adesso regala pure ai parlamentari italiani le...

Che bravo l'assessore La Via, adesso regala pure ai parlamentari italiani le nostre arance rosse

Che bravo assessore che la Sicilia si trova all’agricoltura! La Via, componente di uin governo regionale a guida auotnomista (?) non avendo altro da inventare per sprecare soldi pubblici … e prodotti siciliani, invia al parlamento nazionale le nostre arance. Stamattina a Roma –  palazzo Montecitorio – un carico di 1.500 chili di arance rosse provenientidalle campagne siciliane è stato gentilmente “consegnato” ai parlamentari. Con le arance ovviamente sono stati inviati macchine spremiagrumi e piattini per essere servito a parlamentari e giornalisti sotto forma di succo o sbucciato e affettato nella bouvette del parlamento. Servizio completo per i fini palati dei signori della casta. Sono abituati bene i parlamentari italiani e il confort non va trascurato.  
Questa bella trovata dell’assessore non è un caso isolato perché al parlamento il governo siciliano ha già servito “gratuitamente” ai parlamentari cannoli e pasticceria siciliana. Senza alcun “concreto” risultato per la nostra produzione. I parlamentari manco hanno ringraziato dopo aver divorato qualche migliaio di cannoli e dolci vari.
Adesso La Via ci ritorna e serve a questi illustri sconosciuti a cui poco importa della produzione di agrumi siciliana, il meglio delle nostre arance.
Il presidente della provincia di Catania, ha dichiarato che “L’Arancia rossa di Sicilia – ha spiegato – è un modello da promuovere ed esportare.
Forse l’assessore La Via e il presidente della provincia catanese pensano di esportare al parlamento le nostre arance.
Che bravi questi amministratori, eccellenti agenti di marketing, sensibili alle esigenze dello stomaco dei loro colleghi parlamentari.
Pensiamo di fare cosa gradita ai nostri lettori a non pubblicare la foto del gaudente assessore e di altri due.

Più popolari

ultime notizie