lunedì, Settembre 26, 2022
No menu items!
HomeCronacaMarsala: aggiudicato da Marsala Schola l'appalto per la refezione scolastica

Marsala: aggiudicato da Marsala Schola l'appalto per la refezione scolastica

La lunga telenovela della refezione scolastica, durata più di un anno e che ha prodotto oltre che disservizi anche aumento di costi e danni per le casse comunali a causa di un bando di gara riconosciuto dal TAR di Palermo non conforme alle normative di legge, si è finalmente conclusa. La gara relativa al nuovo bando per l’appalto della refezione scolastica è stato aggiudicata a Nuova Cucina Siciliana che attualmente assicura il servizio  fino al 31/12/2008,  e alla Cooperativa Airone che si sono presentate in Associazione Temporanea di Impresa.
L’ATI si è aggiucata la gara con una offerta di 3,35 totale su una base d’asta di 3,50 euro,  nella proposta  ha offerto un costo base per sole derrate di 1,80 euro. 
Nuova Cucina Siciliana partecipa al servizio per logistica ed amministrazione mentre la Coopertiva Airone provvederà alla parte operativa, HCCP e personale.
Non si è presentata Starchef poichè è ancora aperto il contenzioso legale con Marsala Schola inziato a gennaio dopo che l’Istituzione aveva dichiarato decaduta la Società.

Più popolari

ultime notizie