lunedì, Settembre 26, 2022
No menu items!
HomeCronacaMarsala: un cittadino denuncia

Marsala: un cittadino denuncia

Gentilissimo Direttore,
il mio cognome tradisce le mie origini, ma non le scrivo per questo ma bensì perchè sono stato al Comune di Marsala, per il disbrigo di una pratica.
Tale faccenda mi ha sballottato per diversi uffici e mi sono dovuto rendere conto che quanto appare ai cittadini dall’esterno (corridoi che portano al Sindaco,
pieni di piante, muri con pitture raffinate, quadri di immenso valore alle pareti degli assessorati e nella stanza del Sindaco, luci e condizionamenti climatici a dir poco belli e funzionali) non rispecchiano invece quanto esiste negli uffici dove il personale vive a dir poco in condizioni da QUARTO MONDO.
Immenso è stato il mio disagio.
Muri scrostati, pavimenti traballanti, luci fatiscenti, tetti pericolanti, crepe alle pareti, lastre di cristallo appoggiate per i corridoi, vetri rotti, bagni assolutamente inagibili e pareti puntellate che si reggono perchè sostenute con improvvisate travi di legno.
Per non parlare del fatto che nessun disabile potrebbe girare per i corridoi visto che la carrozzella non ha lo spazio per passare.

Poi mi chiedo: ma i bagni per i disabili non sono obbligatori ?
E’ la sicurezza ambienatle (quella che impone il rispetto di alcune chiare regole all”interno del posto di lavoro) sono forse opzionali ? in questo ente sembra proprio di si !
Con il mio telefonino ho documentato tutto questo.
Le invio le foto nella speranza di trovarle pubblicate sul quotidiano online che Lei con grande professionalità pubblica e dirige.
Una copia di questa email è stata già inoltrata alla RAI ed all’autorità giudiziaria.
Con stima

Più popolari

ultime notizie