lunedì, Ottobre 3, 2022
No menu items!
HomeCronacaMarsala, il divieto di sosta e il dirigente del settore Territorio

Marsala, il divieto di sosta e il dirigente del settore Territorio

Tre cose che evidentemente assieme non vanno proprio d’accordo. Qualcuno si ricorderà che non molto tempo fa ci siamo interessati dello strano “pass” che era stato concesso al dirigente del settore Territorio Ambiente del Comune di Marsala che gli consentiva di entrare con la sua autovettura privata in zona a circolazione limitata e di poter posteggiare nello stallo riservato alle auto di servizio dell’amministrazione. Dopo una verifica, il Comandante della Polizia Municipale con un nota inviata alla redazione, ci comunicava che era stato disposto il ritiro del pass al dirigente in quanto lo stesso non aveva, e non ha, titolo ad ottenerlo.  Non è dato di sapere come mai gli era stato concesso.      
Di conseguenza il dirigente non dovrebbe entrare con la sua auto in zona vietata e meno che mai posteggiare nella piazzetta antistante il settore.         
Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni di cittadini che poco gradiscono evidentemente certi atteggiamenti, che denunciavano il fatto che il dirigente, malgrado non sia in possesso di alcun permesso speciale di circolazione, acceda con la sua auto in aerea vietata e sosti tranquillamente la sua auto davanti al settore territorio.       
Ovviamente le segnalazioni non bastano e quindi ci siamo voluti sincerare della veridicità di queste segnalazioni e questa mattina, alle ore 10.15, abbiamo potuto verificare che l’auto del dirigente era effettivamente parcheggiata davanti al settore territorio, in area di circolazione vietata e di divieto di sosta. La targa per ovvi motivi di privacy è stata occultata ma è proprio quella del dirigente.   
Commenti? Nessuno. Ma forse il Sindaco farebbe bene a richiamare questo dirigente ad un maggior rispetto delle norme altrimenti tutti i cittadini si sentiranno autorizzati a comportarsi come lui.

Più popolari

ultime notizie