Home Cronaca MARETTIMO: licenziare gli insegnanti che rifiutano l’assegnazione

MARETTIMO: licenziare gli insegnanti che rifiutano l’assegnazione

0
49

Il caso degli insegnanti che hanno rifiutato l'assegnazione a Marettimo è emblematico di una Italia che stenta a mantenere ferma la barra del diritto e della democrazia.
Un lavoratore che rifiuta un posto di lavoro deve vedersi cancellato dalla lista dei "disoccupati" e deve vedersi ritirate le previdenze in atto così come un insegnante che rifiuta l'assegnazione presso una scuoladeve essere esclusa dalla graduatoria e se in servizio deve essere mandata a casa senza indugio.

Per visualizzare il contenuto devi essere registrato.

REGISTRATI o ACCEDI

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here