domenica, Settembre 25, 2022
No menu items!
HomePoliticaIl Magistrato presidente Emiliano:  “Dovranno sputare sangue”…(la destra) e Letta applaude

Il Magistrato presidente Emiliano:  “Dovranno sputare sangue”…(la destra) e Letta applaude

La campagna elettorale ha raggiunto toni che riteniamo siano al limite della legalità e del rispetto per gli avversari politici.

Il presidente della Regione Puglia durante il comizio tenuto a Taranto ha affermato, riferendosi alla possibile vittoria del centro destra, che questi ultimi “sputeranno sangue, comunque vada il voto”.

Il video https://www.youtube.com/watch?v=l3s7vfFjlCY

Ciò che  desta più perplessità e destabilizzazione è il fatto che il presidente Emiliano sia un magistrato – seppur in aspettativa –  titolare di un ufficio pubblico  (dal latino magisterium), vieppiù un funzionario investito delle funzioni di giudice, rappresentante a tutela della legge.

Ma al di là della drammaticità delle esternazioni de qui, al pubblico sorge un dubbio: cosa significa “Comunque vada il voto”?

Parole pesanti.

Dunque, quale sorte nell’eventualità dovesse vincere alle urne il centrodestra? Una sovversione del sistema democratico?

Incredibile poi il vigoroso applauso di Gianni Letta seduto sul palco dietro ad Emiliano, il quale palesemente non si è dissociato da tali pesanti affermazioni.

Il leader del Partito Democratico non ha battuto ciglio ed ha incredibilmente applaudito con vigore aderendo alle vetuperazioni.

Dopo queste affermazioni di Emiliano, il pensiero non può che correre alle minacce rivolte alla Meloni dalle Brigate Rosse.

Una china pericolosa che non promette nulla di buono in questa campagna elettorale. Siamo ritornati agli anni ’70?

Michele Santoro

Più popolari

ultime notizie