lunedì, Settembre 26, 2022
No menu items!
HomeEsteriCrisi ucraina. Mosca usa massicciamente componente aerea contro gli ukraini

Crisi ucraina. Mosca usa massicciamente componente aerea contro gli ukraini

Secondo quanto riporta un cominicato del Ministero della Difesa Russo, è stato iintensificato l’uso della forza aerea ed in particolare gli elicotteri d’attacco Mi-35.
https://www.youtube.com/watch?v=qhT-Yi1C9QY                                                  Le sortire – giorno e notte – degli elicotteri sono in media 5 il giorno per ogni velivolo dell’aviazione dell’esercito del Distretto militare occidentale russo.
La controffensiva ucraina ora si scontra con un contro-controffensiva russa.

Il maggiore Denis Bulakh e il tenente maggiore Sergey Yerslankin, come parte dell’equipaggio dell’elicottero d’attacco Mi-35 dell’aviazione dell’esercito del Distretto militare occidentale, hanno svolto compiti di supporto aereo per le unità di fanteria motorizzata per interrompere la controffensiva delle formazioni del regime di Kiev in direzione di Izyum, effettuando più di cinque sortite di combattimento al giorno, sia di giorno che di notte“.

Il Ministero ha inoltre ha anche pubblicato un filmato dell’equipaggio del Mi-35 che effettua un’altra missione di combattimento nei pressi di uno degli insediamenti nel distretto di Izyum, nella regione di Kharkov. È stata individuata una colonna del nemico che avanzava verso il distretto, insieme a un sito di dispiegamento della sua forza lavoro.

“Dopo aver valutato la situazione, l’equipaggio dell’elicottero si è avvicinato agli obiettivi identificati a un’altitudine estremamente bassa e ha utilizzato la potenza di fuoco. Come risultato dell’attacco, la colonna di veicoli blindati e il sito di dispiegamento della forza lavoro del nemico sono stati distrutti”.

Più popolari

ultime notizie