lunedì, Settembre 26, 2022
No menu items!
HomeEsteriGerusalemme. Grave schiaffo diplomatico di Biden  a Israele ... passivamente subito dal...

Gerusalemme. Grave schiaffo diplomatico di Biden  a Israele … passivamente subito dal governo di Yair Lapid

Un arrogante Biden, l’uomo che saluta i fantasmi e che sta distruggendo l’Europa, ha mostrato con i fatti e  con alterigia , cosa è per lui l’amicizia con Israele.
Durante la sua visita in Israele, ha gravemente messo in discussione la sovranità di Israele su Gerusalemme, entrando nel settore orientale della capitale senza il gagliardetto israeliano sul lato sinistro dell’auto presidenziale previsto dal protocollo in rispetto della nazione ospitante.
Inoltre, il POTUS non ha consentito che alla visita all’ospedale Augusta Victoria partecipassero  funzionari israeliani.
Alle parole e alle assicurazioni,  seguono fatti che trasmettono al mondo che l’amministrazione democratica USA non riconosce la Gerusalemme “unita e indivisibile”, come capitale dello stato ebraico.  Alle strette di mano Biden ha fatto immediatamente seguire uno schiaffo a tutto il popolo di Israele.
Non ci sono scuse per Biden. Si è comportato in maniera offensiva nei confronti del popolo di Israele e ha mancato di rispetto al governo.
Ma se a Biden, che non avrebbe mai permesso ad un leader straniero di offendere in modo così plateale il suo stato,   è stato consentito questo gesto arrogante, la responsabilità maggiore è del governo Lapid che avrebbe dovuto impedire lo svolgimento della visita alle condizioni imposte da POTUS.
Solo per questo Lapid dovrebbe dimettersi.

Ms

Più popolari

ultime notizie